closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Cgil: «Eutanasia e cannabis: boicotteranno i referendum. Ma sarà un autogol»

Intervista. Parla Sandro Gallittu, responsabile ufficio Nuovi diritti del sindacato. «Come ai tempi della legge 40 tenteranno il sabotaggio impedendo di raggiungere il quorum. Perché sanno che, se si portassero davvero gli italiani a votare, perderebbero»

Sandro Gallittu, responsabile ufficio Nuovi diritti della Cgil nazionale

Sandro Gallittu, responsabile ufficio Nuovi diritti della Cgil nazionale

Omotransfobia, eutanasia, cannabis: sono i temi sui quali, come è stato già ricordato su queste colonne, si misura attualmente (ma si potrebbe parlare ancora di cittadinanza, fecondazione assistita, paternità e maternità, diritti del bambino...) la distanza tra partiti e società "civile". Così, mentre in parlamento si affossa il ddl Zan, si cerca di eludere il diktat della Consulta sul suicidio assistito boicottando il testo base sull’eutanasia, e si glissa sulla legalizzazione del mercato dello stupefacente più usato in Italia, il più grande sindacato italiano si mobilita sul fronte dei referendum. «Perché a differenza di certa politica, noi siamo sui territori...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.