closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Certo che non è lui: Greggio dà una lezione a Biella

L'amministrazione leghista decide di dare la cittadinanza onoraria all'attore invece che alla senatrice Segre. Lui rifiuta: mio padre è stato nel campo di concentramento

Ezio Greggio

Ezio Greggio

Biella come Ferrara, anzi no. Se, negli scorsi mesi, le nuove Giunte leghiste si erano caratterizzate per essersi aumentate in contemporanea gli stipendi, sulla cittadinanza onoraria a Liliana Segre invece le decisioni sono opposte. Il primo cittadino di Ferrara, Alan Fabbri, conferirà la cittadinanza ad honorem alla senatrice Liliana Segre, sopravvissuta alla Shoah e oggetto, in questi mesi, di feroci attacchi virtuali e reali. Così non la pensa invece il Sindaco di Biella che, dopo aver aperto la campagna elettorale con Salvini inginocchiandosi e baciandogli la mano (si giustificherà dicendo che era un goliardata per motivi sportivi), ha deciso che...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.