closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Cannes 68, al Certain regard vince «Rams» di Grimur Hàkonarson

Cannes 68. In attesa della Palma d'Oro che verrà assegnata domani sera alcuni premi collaterali. Nella sezione presieduta da Isabella Rossellini vince il film islandese

In attesa della Palma d’oro che verrà assegnata domani, oggi il premio al miglior film della sezione Un certain regard. Isabella Rossellini, presidente di giuria e gli altri membri della giuria tra cui l’attore francese Tahar Rahim, il regista dell’Arabia Saudita Haifaa Al-Mansour, la regista e attrice libanese Nadine Labaki, hanno scelto come miglior film «Rams» dell’islandese Grimu Hakonarson, ambientato in una valle remota islandese che vede protagonisti due fratelli che non hanno mai parlato tra di loro in 40 anni e dovranno riunirsi per salvare ciò che è più caro per loro: i tanto amati montoni. Il premio della...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.