closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
1 ULTIM'ORA:
Politica

Centri di accoglienza solo per richiedenti asilo vulnerabili

Decreto sicurezza. E’ la soluzione a cui il Viminale starebbe pensando per rispondere alle richieste dei sindaci preoccupati dagli effetti del dl sicurezza

Nuove strutture nelle quali accogliere i richiedenti asilo vulnerabili e le famiglie con bambini che hanno presentato domanda di protezione internazionale. Centri che, pur senza appartenervi, sarebbero comunque simili a quelli che oggi fanno parte del Sistema di protezione richiedenti asilo e rifugiati (Sprar) gestito dai Comuni e che invece il decreto sicurezza del ministro degli Interni Matteo Salvini riserva in futuro solo a coloro che avranno ottenuto lo status di rifugiato e ai minori non accompagnati. Le nuove strutture sono la soluzione alla quale al Viminale si starebbe pensando per venire almeno in parte incontro alle richieste avanzate dai...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi