closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias

Cento anni di animazione giapponese

Oriente estremo. Correva il sesto anno dell'epoca Taisho, cioè il 1917, quando venivano proiettati in alcuni teatri di Tokyo i primi lavori animati prodotti nel Sol Levante

 Il Frammento Matsumoto, conosciuto anche come Katsudo shashin

Il Frammento Matsumoto, conosciuto anche come Katsudo shashin

Correva il sesto anno dell'epoca Taisho, cioè il 1917, quando venivano proiettati in alcuni teatri di Tokyo i primi lavori animati prodotti nel Sol Levante, sono quindi passati esattamente 100 anni dalla nascita dell'animazione nipponica, periodo che ha visto un’evoluzione esponenziale di questa forma d’arte che molto spesso viene oramai identificata con l’arcipelago nipponico. In realtà il primo corto animato risale molto probabilmente a data precedente, trovato solo nel 2005 in una collezione privata a Kyoto, il Frammento Matsumoto, conosciuto anche come Katsudo shashin, si compone di tre secondi dove un ragazzo vestito alla marinara si toglie i cappello. Dipinto...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi