closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

C’è posta per Renzi

Governo. Il caso delle assunzioni alle Poste piomba su un Ncd prossimo alla dissoluzione. M5S, Si e Lega chiedono le dimissioni di Alfano. Il ministro non arretra. Ma il rischio incidente in Senato è dietro l’angolo

Il ministro dell'interno Angelino Alfano

Il ministro dell'interno Angelino Alfano

Padri, fratelli, figli, fidanzati: la famiglia è la nemesi di questo governo, che in realtà è emanazione proprio del family day. E’ il turno della famiglia Alfano, dopo quelle Boschi, Lupi, Guidi e in questo caso il parentado è folto. Che Alessandro il fratello fosse entrato alle Poste da un porticina speciale e tutta d’oro si è scoperto ieri che lo sapevano tutti, senza bisogno di intercettazioni più o meno piratate. Ben 36 deputati del Pd avevano proposto una commissione d’inchiesta sulle assunzioni alle Poste già nel febbraio 2015. Il Movimento 5 Stelle e Sel avevano denunciato il fattaccio ancora...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.