closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
L'inchiesta

Cause per 3 miliardi

Multinazionali contro la democrazia, dal Canada al Perù

Illustrazione tratta da

Illustrazione tratta da "Miss Galassia" di Stefano Benni della disegnatrice catalana Luci Gutiérrez (Orecchio acerbo, 2013)

Isds (Investor-State Dispute Settlement) è l’acronimo utilizzato per definire gli organismi chiamati ad esprimersi, qualora questo sia previsto da specifici accordi sovranazionali, sulle dispute fra stati ed imprese multinazionali. Fino ad oggi queste cause sono già costate ai governi più di tre miliardi di dollari. Vediamo alcuni degli episodi più rilevanti che hanno visto la contrapposizione di stati e multinazionali di fronte all’Isds e che tipo di esito queste dispute hanno avuto (l’elenco è preso da una ricerca recente del Public Citizen’s New Report disponibile all’indirizzo http://www.citizen.org/documents/ISDS-and-TAFTA.pdf). S.D. Myers (società multinazionale operante nel settore del trattamento dei rifiuti) contro il...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.