closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Cassimatis annuncia ricorso in tribunale contro Grillo

5Stelle a Genova. Dopo la querela per diffamazione, la candidata sindaca detronizzata deposita gli atti al Tribunale civile per chiedere «la sospensiva del voto on line nazionale e il reintegro della nostra lista»

Marika Cassimatis

Marika Cassimatis

La battaglia nel Movimento 5 Stelle genovese va oltre la contesa del fortunato brand pentastellato, foriero di successi elettorali. Questa volta tra grillini non ci sono soltanto questioni di procedura e beghe sul regolamento: dietro allo scontro che ha condotto alla detronizzazione di Marika Cassimatis da candidata sindaca del capoluogo ligure spuntano differenze di merito. Cassimatis ieri ha convocato una conferenza stampa e polemizzato con il programma diffuso dal suo rivale ripescato d’ufficio, il tenore Luca Pirondini. Lo ha fatto sollevando una questione che pesa come un macigno. «Nel suo programma, Luca Pirondini si dice sì alle infrastrutture ‘necessarie nel...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.