closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Casola non vuole ballare sola

Terremoto. Difficile ritorno alla normalità dopo il sisma del 21 giugno e uno sciame di 2 mila scosse...

un camper a Casola in Lunigiana

un camper a Casola in Lunigiana

Di una scossa di terremoto di magnitudo 2.6 in piena notte puoi anche non accorgerti. Più difficile è farlo se hai passato un mese a dormire fuori casa – e a Casola in Lunigiana sono stati in molti – ed hai avvertito decine di scosse sotto i tuoi piedi e sulla tua testa tra le oltre 2000 dello sciame sismico registrate in zona dall'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv). In questo comune della provincia di Massa-Carrara il terremoto di magnitudo 5.2 del 21 giugno scorso ha fatto forse i danni più gravi. E così una scossa seppure lieve come...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.