closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Sentenza in arrivo per Manning, rischia più di cento anni di carcere

Wikileaks. Il processo in corso nel Maryland

Il processo militare contro il soldato Bradley Manning, accusato del più impressionante passaggio di informazioni segrete sulle guerre in Iraq e in Afghanistan, fra cui il video Collateral Murder sull’omicidio indiscriminato di 12 civili iracheni da parte di due Apache americani, è arrivato alle ultime battute. Proprio ieri si è celebrata l’ultima udienza del processo, in cui lo stesso Manning ha preso la parola (l’udienza si è chiusa troppo tardi per poterne dare conto, ndr). L’ultima volta che aveva parlato era stato a febbraio, quando per la prima volta, dopo tre anni di carcere in condizioni durissime, grazie a una...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.