closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Casa, lavoro, reddito: a Napoli 10mila migranti e campani

Manifestazione. Il corteo «Nessuno escluso» rivendica diritti per tutti e tutte. Lontano dal caporalato. Si finisce in regione: prime aperture sul Rei e i progetti per i disoccupati

Il corteo

Il corteo "Nessuno Escluso" ieri a Napoli

«Stop Salvini» è il cartello che ha aperto la manifestazione «Nessuno escluso» partita ieri mattina da piazza Mancini a Napoli. Si replica stamattina a Caserta (concentramento a piazza Garibaldi). Doveva essere il primo corteo a protestare contro il nuovo governo a trazione leghista, ma le incertezze politiche non hanno fermato gli organizzatori. Un fiume di persone si è snodato tra le strade partenopee: le sigle che hanno aderito hanno contato oltre 10mila partecipanti, arrivati anche da Salerno, Avellino, Benevento e Terra di lavoro. Molti i migranti dall’hinterland partenopeo (Giugliano, Villaricca, Sant’Antimo, Melito) accanto alla comunità che si è stabilita tra...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.