closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Carceri sovraffollate e detenuti over 50: l’Italia è al top, solo dopo la Turchia

La denuncia del Consiglio d’Europa. Maglia nera anche per il numero di reclusi in violazione delle leggi sulla droga

Chissà se Matteo Salvini, che non ha mai voluto la Turchia dentro l’Unione europea per salvaguardare - a suo dire - le radici culturali del vecchio continente, potrà ritenersi soddisfatto dal fatto che ormai l’Italia, dal punto di vista della detenzione carceraria (dunque del livello di civiltà), è più vicina al Paese di Erdogan che all’Austria o alla Danimarca. Parliamo di sovraffollamento, in particolare: a fronte del record turco di un tasso pari al 127,4% (numero di reclusi ogni 100 posti letto) e con una media di 11 detenuti per cella, l’Italia segue a ruota con il suo 120,3%. Tutti...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.