closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
L'Ultima

Carcere, il lusso del No Vax

Reportage dal carcere di Rieti, un anno e mezzo dopo le rivolte. E dopo i lockdown. Tutti i detenuti sono vaccinati, almeno con la prima dose. Come da media nazionale, al contrario di quanto accade nel Corpo di polizia penitenziaria

Detenuti sul tetto del carcere, durante le rivolte del 9 marzo 2020

Detenuti sul tetto del carcere, durante le rivolte del 9 marzo 2020

L’allarme lanciato ieri dai sindacati di polizia penitenziaria è un colpo allo stomaco di chi ha ancora stampata negli occhi l’immagine dei detenuti sul tetto di alcune carceri italiane, emblema dell’inizio del lockdown. «Dai dati forniti dal Dap aggiornati al 13 settembre scorso si evince che ben 13 mila agenti, più di un terzo degli appartenenti al Corpo di polizia penitenziaria, non si sono ancora sottoposti neppure alla prima dose della vaccinazione anti-Covid». A sottolinearlo è il segretario nazionale Uilpa Gennarino De Fazio, schierato contro l’obbligo di Green pass per i sui colleghi. Il sindacalista avverte che in caso di...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.