closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias

Caraibi, cartoline rosso sangue

Reportage. Un viaggio tra la mitologia turistica e la realtà delle gang criminali

ragazza creola

ragazza creola

Spiagge di talco, mare turchese, santuari naturali inviolati, e nativi con il sorriso perpetuo a 360°, sono il quadretto che il turista tiene esposto nella sua bacheca mentale, in vista del viaggio che darà sugo ai ricordi e al suo profilo Facebook. Dietro tale immagine oleografica, la realtà che impera in Centro-Sud America e Caraibi, è quella di una società violenta, dove la forbice dell’ineguaglianza ha accentuato, negli ultimi 10 anni, il divario tra ricchi e poveri, causando un aumento esponenziale della delinquenza e dell’emarginazione. Investimenti stranieri e turismo all-inclusive, hanno avuto il merito di creare un ceto medio relativamente...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.