closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Caracas sul ring dei diritti

Venezuela. Respinto a Ginevra un documento del Paraguay

La ministra degli Esteri venezuelana Delcy Rodriguez

La ministra degli Esteri venezuelana Delcy Rodriguez

Venezuela batte Paraguay 88 a 21. Nella partita senza esclusione di colpi che le forze conservatrici sferrano da tutti i lati al socialismo bolivariano, il governo di Nicolas Maduro continua a segnare punti, ma il calcolatore mediatico non se ne accorge: silenzio stampa sul recente vertice di Margherita, che ha rappresentato oltre la metà del mondo e in cui Caracas ha assunto la presidenza dei paesi Non allineati; silenzio sulla diplomazia di pace che ha prodotto risultati storici come quello in Colombia: i giornali sono riusciti persino a cancellare la foto di Maduro da quelle della cerimonia ufficiale sulla firma...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi