closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Caracas sotto attacco ma l’Osa sfiducia la «crociata» di Almagro

Venezuela. Successo della nuova «stella» politica, la ministra degli esteri Delcy Rodriguez

La ministre degli esteri venezuelana

La ministre degli esteri venezuelana

Il Venezuela sotto attacco cerca di uscire dall’angolo, e segna un altro punto. A Santo Domingo, dove si è svolta la 46ma Assemblea dell’Organizzazione degli Stati americani (Osa), la ministra degli Esteri Delcy Rodriguez ha ottenuto un altro importante pronunciamento: con 19 voti a favore contro 12, due assenze e un’astensione, i paesi membri hanno approvato un testo per «il rafforzamento istituzionale e il rispetto delle norme nell’esercizio delle funzioni del Segretario generale Luis Almagro». Un voto di sfiducia nei confronti del senatore uruguayano che, nonostante il parere della sua coalizione (il Frente Amplio dell’ex presidente-tupamaro Pepe Mujica) ha intrapreso...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.