closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Caracas in piazza contro il decreto Obama

Venezuela. Raul Castro difende Maduro

Caracas, firma contro il decreto Obama

Caracas, firma contro il decreto Obama

Il Venezuela si mobilita contro il decreto Obama,che ha rinnovato per un altro anno le sanzioni contro il paese socialista, definito “una minaccia inusuale e straordinaria per la sicurezza degli Stati uniti e della sua politica estera”. Ieri, migliaia di persone sono scese in piazza e le manifestazioni proseguiranno fino a martedi in tutto il paese. Dimostrazioni analoghe si stanno svolgendo in tutto il continente, unito nella difesa delle conquiste realizzate durante il ciclo progressista, inaugurato dall'elezione di Chavez in Venezuela, nel 1998. “Siamo una speranza, non una minaccia”, dicevano ieri i cartelli, riprendendo la campagna che, lo scorso aprile,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.