closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Caparezza e il buon flow nel bosco

Musica. «Exuvia» è l’ottavo album del rapper di Molfetta, una catarsi nel caos di un universo immaginario. «Tutto è cambiato, mi chiedo come è possibile sentire discorsi razzisti da persone del sud che ho difeso in passato. Ora è tempo di agire: alle foto sui social preferisco i bauli in piazza»

Caparezza

Caparezza

L’exuvia è la muta dell’insetto, ovvero ciò che rimane del suo corpo dopo aver sviluppato un cambiamento. Exuvia (Polydor/Universal) - in uscita oggi - è anche il titolo dell’ottavo album di Caparezza. «Il più difficile, non lo nascondo. Anche perché trovare argomenti nuovi non è semplice. E poi non mi interessa portare all’orecchio dell’ascoltatore dischi belli, piuttosto quelli che hanno anima e sentimento». E così Exuvia diventa quasi una viaggio nell’inconscio, un seguito del precedessore Prisoners 709, dove il protagonista fuggiva dal suo stato mentale. Ora è libero di fuggire in un bosco immaginario - riprodotto dal rapper di Molfetta...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.