closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Caos treni, lo sciopero dei macchinisti blocca la Germania

Deutsche Bahn. Il sindacato Gdl ha incrociato le braccia per tre giorni, è la più massiccia astensione dal lavoro degli ultimi sei anni

Treni fermi nel deposito della stazione di Francoforte, in basso passeggeri in attesa

Treni fermi nel deposito della stazione di Francoforte, in basso passeggeri in attesa

Non accettano il congelamento dei salari per il 2021, respingono al mittente il misero aumento sottoscritto dall’altro sindacato di categoria (in base alla legge l’unico autorizzato a negoziare il contratto collettivo) e si rifiutano di pagare il prezzo della crisi dei trasporti causata dalla pandemia «finché i manager delle Ferrovie non si ridurranno i loro lauti stipendi». Ancora prima, però, pretendono che venga riconosciuto il loro «imprescindibile ruolo sociale». In Germania i macchinisti del sindacato “Gdl”, da martedì scorso alle due di questa mattina, hanno letteralmente bloccato le linee ferroviarie del Paese dopo avere proclamato il più massiccio sciopero degli...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.