closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Caos primarie, un candidato si ritira

giovani democratici. Pasticcio anche nei gazebo della giovanile, contestazioni, finisce con un solo candidato

Una contestazione durissima si abbatte anche sulle primarie dei Giovani democratici, in corso ieri e oggi. Uno dei due candidati, Dario Costantino contro la formazione di «un risultato disegnato a tavolino». A questo punto resta solo l’altro candidato segretario Mattia Zunino. «Giovedì notte stati eliminati dall’albo degli aderenti, arbitrariamente, tante ragazze e tanti ragazzi, dalla Sicilia alla Puglia, dal Molise alle Marche. La commissione ha prodotto queste deliberazioni spesso senza riunirsi, senza informare il nostro rappresentante di mozione, dimenticando spesso di produrre verbali delle deliberazioni», denuncia Costantino che se la prende anche con «l’arbitraria distribuzione dei seggi. L’elenco dei seggi...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.