closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Caos Molise, pronto soccorso intasati e si litiga sulla sede del centro Covid

Zona arancione. Lo scorso dicembre i carabinieri hanno ispezionato tutti gli ospedali e tutte le cliniche, trovando una lunga serie di quelle che sul verbale si definiscono «criticità»

Mirko Sarchione è morto di Covid a 38 anni. Era stato ricoverato qualche giorno fa in medicina d’urgenza a Termoli, e lì stava aspettando il trasferimento in una terapia intensiva, probabilmente fuori dal Molise, perché da queste parti i posti letto scarseggiano, mentre il presidente della Regione Donato Toma (Forza Italia), i sindaci e il commissario alla sanità litigano sulla sede regionale del Centro Covid. La soluzione individuata già ad aprile, l’ospedale Vietri di Larino, è stata autorizzata dal ministero della Sanità soltanto giovedì pomeriggio, ma appena poche ore dopo l’ok la task force medica ha deciso di abbandonare la...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.