closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Canzoni equilibriste e migranti per Piero Brega

Musica. Si intitola «Mannaggia a me», l'album che segna il ritorno del cantautore, pubblicato da Squilibri

Piero Brega

Piero Brega

Chi è passato da un crinale importante della storia non dimentica. E non è qualcosa di riconducibile al reducismo, alla nostalgia canaglia per quando si era più giovani e forti. Anche in musica. Mezzo secolo fa Piero Brega era col Canzoniere del Lazio. Un’avventura esaltante degli anni Settanta che convogliò ricerca etnomusicologica sul campo (l’Italia centrale, l’Italia meridionale) e rock progressivo, jazz avventuroso e già aperto ad ogni latitudine del mondo e canzone radicata nelle procedure, negli snodi musicali, nella poesia popolare. Pero Brega era la voce del Canzoniere del Lazio. Quando sono cambiati i tempi, s’è messo a far...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.