closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Canti ribelli e arditi chansonnier

Note sparse. Progetto di rivisitazione della musica francese per Giangilberto Monti insieme a Ottavia Marini

La passione di Giangilberto Monti per gli chansonnier d’oltralpe nel corso della sua carriera gli ha fatto realizzare una sorta di antologia della canzone francese. Contata in più dischi, monografici o di movimento, dalla Banda Bonnot di Vian ai Canti ribelli di Renaud, questa parte della sua discografia è però segnata da un libro, uscito nel 2010 e riproposto lo scorso anno, il cui titolo, Maledetti Francesi. Canti ribelli e vite da chansonnier, denota la costruzione di un programma attuato negli anni dal cantautore milanese. Tale progetto ora è giunto al punto d’essere un referto di tutta quest’attività con l’uscita...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.