closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Rubriche

Cannabis, le contraddizioni del governo gialloverde

Fuoriluogo. Il fronte della cannabis light pare invece essere quello dove le tensioni fra i due alleati produrranno una vera e propria guerra

La questione cannabis è fuori dal contratto di governo fra Lega e M5S, ma non per questo si può stare tranquilli che non sarà oggetto di azione governativa, magari solo sul terreno della propaganda. La legalizzazione rimarrà bloccata, almeno finché reggerà il patto fra Lega e M5S. Il ministro degli Interni però ha un ruolo strategico rispetto al sistema repressivo e le sue dichiarazioni, in tandem con quelle del ministro Lorenzo Fontana, destano preoccupazione. Come inquieta che la relazione al Parlamento sia tuttora desaparecida, nonostante Fontana citi dati contraddittori su Facebook invece di renderla pubblica. La cannabis terapeutica sembra il...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.