closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Canada, sarà festa del raccolto

Diritti. Con il sì del senato il Canada si avvia a diventare il primo paese G7 che legalizza la cannabis «ricreativa». Via libera previsto per l’autunno (con le piante in fiore), ma il business è già partito

Vancouver, in piazza a sostegno  del «Cannabis Act»

Vancouver, in piazza a sostegno del «Cannabis Act»

Il Canada ha accolto ieri i membri del G7 come primo paese fra i «7 grandi» ad avere di fatto legalizzato la cannabis ricreativa. Giovedì sera infatti, con un voto a larga maggioranza (56 favorevoli, 30 contrari e 1 astenuto) e dopo 6 ore di discussione in aula, il Senato canadese ha approvato il testo del Cannabis Act. Il provvedimento del governo Trudeau ha superato quindi lo scoglio più difficile e, una volta avuto il via libera definitivo, farà del Canada il secondo stato sovrano (dopo l’Uruguay di Muijica) a definire un impianto legislativo per la regolamentazione legale della cannabis...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.