closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Lavoro

Camusso: nessun passo avanti Cgil chiama allo sciopero oggi

Sindacati. Fermate e assemblee nei luoghi di lavoro. Sala Verde, Furlan e Angeletti invece danno credito al governo Renzi ha gioco facile con Cisl e Uil: «Svolta possibile»

L’incredulità si affaccia sui giornalisti che attendono sotto palazzo Chigi quando filtrano le prime parole di Renzi: «Sorprendenti punti di intesa» con i sindacati. «Vuoi vedere che la Cgil si è lasciata convincere come la minoranza Pd?», inizia a ventilare qualcuno, mentre «l’ora sola» di confronto previsto in sala Verde si dilata - come annotano i pignoli - di «ben 46 minuti». La realtà è assai diversa. Evidentemente Renzi considera «sindacati» solo Cisl e Uil - che difatti parlano di «possibile svolta» nel rapporto col governo. Susanna Camusso è invece dura e in serata una nota Cgil arriva a rispondere...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.