closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Campania, caos primarie

Pd. Partito diviso persino sulla data. Per le regionali i renziani non riescono a schiodare De Luca e Cozzolini, i due candidati già in campo. E pensano di regalare il posto al Ncd

Primarie il 14 dicembre per trovare lo sfidante del governatore Stefano Caldoro alle regionali della prossima primavera in Campania. Anzi no. La direzione del Pd ieri a Napoli ha faticato a trovare l’intesa anche sulla data, presente al tavolo dei relatori il vicesegretario nazionale Lorenzo Guerini. Dei due sfidanti autoinvestitisi del ruolo, senza alcun supporto dal partito, Vincenzo De Luca e Andrea Cozzolino, alla riunione convocata dal Pd all’hotel Oriente s’è visto solo il sindaco di Salerno. La discussione infinita sulle date nasconde la lotta sulle candidature: chi è già in campo da settimane spinge per accelerare; segreterie e pezzi...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.