closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
ExtraTerrestre

Cambia il vento, amico e nemico dell’uomo

Il fatto della settimana. Dall’otre di Ulisse alle pale eoliche, dalla navigazione alle trombe d’aria, i venti hanno accompagnato l’evoluzione dell’umanità. Una breve storia

Nei giorni passati abbiamo dovuto fare i conti con i danni provocati da tempeste, con vento impetuoso accompagnato da piogge intense. Eventi che da alcuni decenni si fanno sempre più frequenti e intensi a causa del riscaldamento del pianeta. La specialissima temperatura media della Terra, ideale e unica per ospitare la vita, è tale perché il nostro pianeta, con i suoi continenti e oceani, vicino al Sole caldissimo e immerso in spazi freddissimi, è circondato dall’atmosfera, una miscela di gas costituita da circa 78% di azoto, circa 21% di ossigeno, e piccole quantità di altri gas fra cui vapore acqueo,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi