closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Lavoro

Call center, sciopero e notte bianca per salvare il lavoro

Domani la protesta. I sindacati chiedono di fermare le delocalizzazioni e di varare nuove norme sui passaggi di appalto. I casi Accenture, E-Care e Gepin. La Cgil al premier Renzi: "Ascolti queste ragazze e ragazzi, sono la parte migliore del Paese"

Una lavoratrice del call center al

Una lavoratrice del call center al "No delocalizzazioni day" lo scorso 4 giugno a Roma

I call center tornano in piazza, visto che il governo, dopo mesi di appelli inascoltati, ancora tace. Domani lo sciopero, insieme alla Notte bianca – la prima del genere per il settore – in Piazza del Popolo a Roma: con momenti di musica, cultura e dibattito, tanti personaggi che verranno a portare la loro solidarietà agli operatori in cuffietta. Nel mirino, soprattutto le delocalizzazioni (sempre più diffuse) e le normative sugli appalti. Ieri Michele Azzola, segretario nazionale della Slc Cgil ha elencato alcune delle vertenze più calde, per sottoporle ancora una volta all’attenzione della politica (in particolare del governo) e...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.