closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

California a macchia d’olio

Disastro ecologico. Falla in un oleodotto al largo della “riviera” californiana, il petrolio minaccia le spiagge di Orange County. Il  governatore Gavin Newsom dichiara lo stato d’emergenza

Sulla spiaggia di Huntington Beach, ieri

Sulla spiaggia di Huntington Beach, ieri

Secondo le stime della guardia costiera, la macchia di greggio che attualmente galleggia davanti alle coste californiane, misura circa 30 km2. I filamenti di petrolio che insozzano le acque dello stretto di Catalina, una cinquantina di chilometri a sud di Los Angeles rimangono ancora per la maggior parte ad un paio di chilometri dalle coste di Orange County ma i primi detriti hanno raggiunto le celebri spiagge di Newport, Huntington Beach e Laguna Beach. Il petrolio si muove con le correnti meridionali verso San Clemente ed altre località della provincia di San Diego. Tutto effetto di una falla verificatasi nella...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.