closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Calais: l’evacuazione continua

Crisi dei migranti. I bulldozer in azione. Il governo accusa i No border per le violenze della vigilia. Il Consiglio d'Europa inquieto sulla "crescita dell'odio" in Francia. Venerdì Merkel da Hollande per preparare il vertice con la Turchia. Pittella (Parlamento europeo): "assistenza umanitaria d'emergenza" in Grecia e anche a Calais

L'evacuazione della

L'evacuazione della "giungla" di Calais

Il fronte francese della guerra ai migranti ieri ha proseguito la battaglia in vista dell’evacuazione di parte della “giungla” di Calais, in particolare la zona sud, con un perimetro di intervento che si allarga pero’ giorno dopo giorno. “Mettiamo in opera lo stesso dispositivo di lunedi’ – ha affermato il prefetto della regione Pas-de-Calais, Fabienne Buccio – e continueremo la nostra missione nei giorni seguenti”. 3500 persone avevano trovato un rifugio precario nella zona sud della “giungla”, lo stato vuole ridurne il numero a non più di 2mila. Lunedi’, in serata c’erano stati nuovi scontri, dopo una prima infiammata nel...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.