closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Calabria, anche le regionali sono un affare di famiglie

Regionali. Al posto dei vecchi capibastone nelle liste (di destra) spuntano mogli, figli, fratelli e cognati. Contro il favorito di centrodestra Occhiuto, la sinistra si divide in tre tronconi

Luigi de Magistris

Luigi de Magistris

«Tengo famiglia». E la politica di Calabria resta sempre più affare di famiglia. Le regionali più lunghe della storia, 12 mesi di campagna, un casting infinito per cercare gli aspiranti presidenti. E finalmente si parte. Liste e candidati ufficializzati e altri 30 giorni roventi. I pretendenti a rimpiazzare Jole Santelli (Fi) sono quattro. Gran favorito è il centrodestra di Roberto Occhiuto (Fi) alla guida di 7 liste: Fi, Fdi, Lega, Udc, Cambiamo, Noi Con L’Italia e Coraggio Italia. IL FRONTE AVVERSO si fa in tre. Il centrosinistra allargato ai grillini punta sulla neurologa Amalia Bruni (Pd) che capeggia 7 liste:...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.