closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Rubriche

Caccia grossa

«Una giornata particolare», splendido film del compianto Ettore Scola, potrebbe dare il titolo generale alle ventiquattro ore che sconvolgeranno (?) la Rai. Stiamo parlando delle nomine dei direttori dell’informazione del servizio pubblico, su cui l’attuale capo in testa Campo Dall’Orto aveva pure detto che se ne sarebbe parlato più avanti. Tuttavia, la figuraccia dei compensi «regali» ben eccedenti il tetto previsto di 240000 euro all’anno deve aver suggerito di deviare l’attenzione su altri territori. E quello dei tg e dei gr (con qualche aggiunta fantasiosa sul digitale, come se quest’ultimo fosse un settore a parte e non una cultura d’insieme)...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi