closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias Domenica

Busto ritratto? Arcadia? Lemmi

Arti a Roma fra Sei e Settecento. Voci d’autore, ora metodologiche ora introduttive, per sciogliere i fili di un’aggrovigliata stagione figurativa. Il "Dizionario portatile" (Campisano) a cura di Capitelli, Mazzarelli e Rolfi. Giuseppe Porzio, un libro (Arte’m) sul rapporto di Francesco Trevisani con il raffinato cardinal Ottoboni

Francesco Trevisani,

Francesco Trevisani, "Il sogno di San Giuseppe", part., Sorrento, Museo Correale di Terranova

Il cantiere degli studi sulla Roma artistica tra Sei e Settecento vede aggiungersi un’altra, interessante, iniziativa nel Dizionario portatile delle arti a Roma in età moderna (Campisano Editore, pp. 504, euro 40,00). I suoi curatori – Giovanna Capitelli, Carla Mazzarelli e Serenella Rolfi Ozvald – portano avanti un progetto che è improntato a una chiara logica classificatrice e scompone il corso storico e culturale dell’Urbe tra i secoli XVII e XVIII intorno a qualche decina di parole chiave. L’antologia raccoglie, infatti, una serie di contributi scientifici a firma di vari studiosi che affrontano temi di carattere generale o più esclusivo,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi