closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Buste vuote, salta l’asta per i diritti tv. Calcio italiano a rischio estinzione

Campionato 2018. Mediaset non si presenta, Sky offre la metà. E le società ora sperano in Bollorè

Partite di calcio in televisione a rischio e squadre senza i ricchi proventi derivanti dall’assegnazione dei diritti televisivi. Il calcio d’inizio del prossimo campionato non avrebbe potuto essere peggiore. Con un colpo di scena Mediaset e Tim si sono infatti ritirate ieri dalla gara per l’assegnazione dei diritti televisivi per la serie A relativi al triennio 2018/21. Sul piatto è restata così la sola offerta di Sky: 440 milioni, 230 dei quali per il pacchetto sul satellite (30 più del minimo richiesto e che riguarda 8 squadre come Juve, Napoli, Milan, Inter) e 210 per il pacchetto D che riguarda...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.