closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
L'Ultima

Buone azioni costituenti

Storia. Domani a Roma la 13° edizione dei «Cantieri del Giellismo e Azionismo» sul nesso storico tra l’antifascismo degli anni ’30, la Resistenza del 1943-45 e la Costituzione repubblicana

In piazza in difesa della Costituzione

In piazza in difesa della Costituzione

Organizzata dall’Archivio storico del Senato, dalla Fondazione Giustino Dalmazzo e dall’Istituto piemontese per la storia della resistenza e della società contemporanea si apre domani, giovedì 6, a Roma (Sala degli Atti parlamentari della Biblioteca del Senato in Piazzale della Minerva 38, alle ore 9) la 13° edizione dei «Cantieri del Giellismo e Azionismo» coordinata da Giovanni De Luna. IN UN ANNO, il 2017, che collega temporalmente ma separa idealmente il referendum del 4 dicembre scorso dalle celebrazioni del settantesimo dell’entrata in vigore della Costituzione (1 gennaio 1948) i lavori si concentreranno proprio sui temi del rapporto tra le culture politiche...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi