closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Bukele si trasforma democraticamente in un sovrano assoluto

El Salvador. Affermazione epocale per il partito del giovane presidente nelle urne: Nuevas Ideias conquista i 2/3 del parlamento e stravince anche le municipali

Nayib Bukele nel seggio elettorale

Nayib Bukele nel seggio elettorale

Al di là di come la si pensi, è davvero un’affermazione epocale per tutta l’America Latina quella del giovane Nayib Bukele in El Salvador. Divenuto presidente della repubblica due anni fa "noleggiando" un piccolo e corrotto partito della destra, oggi con la sua formazione politica Nuevas Ideas ha conquistato i due terzi dei deputati in parlamento, col 66,5% delle preferenze. Mentre nelle contemporanee elezioni municipali si è imposto in 13 dei 14 capoluoghi di regione (compresa San Salvador). In consultazioni peraltro ineccepibili, supervisionate dai tutti i partiti concorrenti. DI FAMIGLIA PALESTINESE emigrata da Betlemme un secolo fa, Bukele si è...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi