closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Bryan Fogel, la censura saudita contro il «dissidente»

Cinema. Nonostante il successo, il film del regista «The Dissident» non appare nelle liste dei premi principali, Oscar in testa. Bin Saldan ha investito miliardi a Hollywood, una scalata che continua

Bryan Fogel e Hatice Cengiz, sotto un frame dal film «The Dissident»

Bryan Fogel e Hatice Cengiz, sotto un frame dal film «The Dissident»

The Dissident – recensito su queste pagine da Cristina Piccino il 16 febbraio https://ilmanifesto.it/the-dissident-lomicidio-khashoggi-e-la-democrazia/ - ricostruisce con precisione forense l’assassinio di Jamal Khashoggi, uno dei più efferati delitti politici dell’era contemporanea. Nel caso del giornalista saudita residente americano, ucciso e smembrato nell’ambasciata saudita di Istanbul da un commando di sgherri spedito dal principe ereditario Mohammed Bin Salman, è racchiusa la violenza del totalitarismo contemporaneo e la moderna brutalità di regimi capaci di gestire patinati account social mentre eliminano fisicamente i propri avversari con metodi medievali. C’è insomma la concezione di potere sdoganata da Putin, Trump, Bolsonaro, Duterte e, appunto, la...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.