closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Lavoro

Brunetta s’è inventato i contratti a obiettivo: «Ma chi li fissa e li controlla?»

Decreto Reclutamento. Durata di 36 mesi rinnovabile fino a 5 anni. I sindacati: non c’è stato alcun confronto, nessuno accetterebbe un accordo unilaterale

Non solo contratti precari per i «24 mila previsti più decine di migliaia» di assunti nella pubblica amministrazione per i progetti del Recovery plan. La grande novità del decreto presentato dal ministro Reato Brunetta - «Misure urgenti per il rafforzamento della capacità amministrativa delle Pa funzionale all’attuazione del Pnrr e per l’efficienza della giustizia», come da comunicato di palazzo Chigi - riguarda la nuova tipologia di contratti che sarà applicata per la prima volta dalla pubblica amministrazione. Al punto 1 si legge che «la durata dei contratti di lavoro subordinato a tempo determinato sarà di 36 mesi, rinnovabili fino al...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi