closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Economia

Brunetta recluta decine di migliaia di precari per il Pnrr

Recovery Plan. Il consiglio dei ministri vara il decreto: un numero preciso non c’è. «Saranno 24mila più quelli per i progetti». Contratto di 5-6 anni. Cingolani chiede assunzioni per il suo dicastero, bloccato con perdite: «Niente assalto alla diligenza»

Mario Draghi e Daniele Franco

Mario Draghi e Daniele Franco

«Ce lo chiede l’Europa». Il ministro Renato Brunetta sfodera il mantra dell’austerità per spiegare come mai tutti i posti di lavoro legati al Recovery plan siano a tempo determinato: «contratti da 5-6 anni, quanto la durata del Pnrr», spiega. Lo fa intervenendo al Festival di Trento - regno di Tito Boeri e del mainstream dell’economia in linea col governo Draghi - a poche ore dal consiglio dei ministri che vara il decreto Reclutamento, «il terzo elemento del trittico governance, semplificazione, reclutamento; le prime tre di 40 riforme che vanno fatte per il Recovery Plan», si crogiola Brunetta. [caption id="attachment_507446" align="alignleft"...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi