closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Brexit, l’Europa verso un nuovo rinvio

Londra-Bruxelles. Ma l’estensione per tre mesi, fino al 31 gennaio 2020, crea problemi alla Ue, perché a dicembre dovrebbe entrare in azione la nuova Commissione e se la Gran Bretagna non è ancora uscita, dovrà nominare anch’essa il “suo” commissario, bloccando i lavori. Incognita anche sul bilancio pluriannuale

Londra, pro-Brexit davanti a  Westminster

Londra, pro-Brexit davanti a Westminster

L’ultimo episodio della telenovela Brexit ha mandato in onda, ieri sera, una riunione degli ambasciatori dei 27 a Bruxelles, per uno scambio di idee sull’ultima richiesta venuta da Londra: una nuova estensione della data della Brexit per tre mesi, fino al 31 gennaio 2020. Sarebbe la terza, dopo la prima scadenza il 29 marzo scorso, rimandata una prima volta al 12 aprile e poi una seconda al 31 ottobre. Il presidente del Consiglio Ue, Donald Tusk, propone ai 27 di accettare un nuovo rinvio, perché sembra che ormai la data del 31 ottobre non possa venire rispettata, salvo sorprese dell’ultimo...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.