closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Brevi dal mondo: Turchia, Iraq, Etiopia, Cina, Uganda

Internazionale. Nel 2021 47 giornalisti turchi condannati al carcere. Blair è cavaliere della Giarrettiera, maxi protesta online. Scomparsi migliaia di tigrini deportati da Riyadh. Si apre il bagagliaio, i guai di Tesla nel mercato cinese. «Torturato» scrittore ugandese anti-regime

Tony Blair ai tempi della guerra in Iraq

Tony Blair ai tempi della guerra in Iraq

Nel 2021 in Turchia 47 reporter in cella Secondo il rapporto annuale della Tigris-Euphrates Journalists Association, il 2021 in Turchia è stato un altro anno nero per la stampa: 55 giornalisti sono stati aggrediti; due uccisi; 61 reporter sono stati arrestati e 47 (dei 51 contro cui è stato aperto un processo) condannati a 133 anni e otto mesi di prigione totali. Infine, 64 siti di informazione sono stati chiusi. *** Blair è cavaliere, maxi protesta online A ieri erano oltre 700mila le firme alla petizione online che chiede di togliere all’ex premier britannico Tony Blair l’onorificenza più antica e importante...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.