closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Brevi dal mondo: Siria, Palestina, Iraq

Internazionale. L'Isis tiene in ostaggio 27 siriani, tra loro 16 bambini. La Casa bianca taglia 200 milioni di dollari in aiuti a Gaza e Cisgiordania. A Bassora si torna in piazza: 4mila ricoveri per acqua contaminata

Proteste a Gaza per i tagli dell'agenzia Unrwa

Proteste a Gaza per i tagli dell'agenzia Unrwa

Siria, 27 civili in mano all’Isis: 16 sono bambini A un mese dal feroce attacco che lo Stato islamico ha sferrato contro la città drusa di As-Suwayda, nella Siria del sud, almeno 27 civili sono ancora ostaggio dei miliziani. Tra loro, denuncia Human Rights Watch, 16 bambini tra i 7 e i 15 anni. Il 25 luglio l’Isis prese d’assalto la zona (rimasta ai margini della guerra siriana) con una serie di attentati suicidi. Una strage: quasi 250 uccisi, di cui buona parte civili. L’intervento dell’esercito siriano aveva costretto i miliziani islamisti alla fuga. Con loro si erano però portati...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.