closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Brevi dal mondo: Libia, Colombia, Afghanistan, Israele

Internazionale. A Tripoli violenti scontri tra milizie di Sarraj. In Colombia non passa il referendum anti-corruzione. Rinviata a data da destinarsi la conferenza di pace sull'Afghanistan di Mosca. Alta Corte israeliana: Tel Aviv deve curare anche i parenti di membri di Hamas

Truppe afghane a Kabul dopo un attentato

Truppe afghane a Kabul dopo un attentato

Tripoli, scoppia la battaglia tra le milizie di Sarraj Al momento è di quattro morti e diversi feriti il bilancio della faida scoppiata a Tripoli domenica sera e proseguita ieri. Responsabili sono due milizie, entrambe legate al governo di unità nazionale (Gna) del premier al-Sarraj che ha dichiarato lo stato di emergenza. Non è la prima volta che miliziani in qualche modo arruolati tra le truppe del Gna tentino di assumere il controllo di quartieri della capitale o si scontrino tra loro: a muoverli l’interesse a mantenere potere e influenza sia sul territorio che dentro il governo. I miliziani non...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.