closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Brevi dal mondo: Camerun, Mali, Egitto

Internazionale. Kamikaze di Boko Haram in Camerun, 12 civili uccisi. Bombe sulle nozze in Mali, Parigi nega di essere coinvolta. Diplomazia in hotel, il Qatar apre un albergo al Cairo

Kamikaze di Boko Haram in Camerun, 12 civili uccisi Sono almeno 12 i civili (tra cui otto bambini) uccisi ieri in un villaggio del nord del Camerun, Mozogo, in un attentato suicida. A farsi esplodere è stata una donna, primo sospettato il gruppo islamista Boko Haram. Il capo villaggio, Mahamat Chetima Abba, all’Afp ha raccontato che gli assalitori sono arrivati di notte armati di machete. Durante la fuga degli abitanti, la kamikaze si è fatta saltare in aria. Da tempo il nord del Camerun subisce incursioni di Boko Haram dalla vicina Nigeria, dove è attivo dal 2009, con un bagaglio...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi