closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Brevi dal mondo: Arabia saudita, Haiti, Tunisia, Russia

Internazionale. Londra vende armi ai Saud e si scusa: «Non si ripeterà». Senza carburante, Haiti in piazza contro il governo. Tunisi conferma: Saied e Karoui al ballottaggio. Torna la paura in Siberia, incendio nel centro dei virus

Manifesti elettorali prima delle presidenziali di domenica scorsa

Manifesti elettorali prima delle presidenziali di domenica scorsa

Londra vende armi ai Saud e si scusa: «Non si ripeterà» Il governo britannico si è ufficialmente scusato per aver autorizzato l’invio di armi all’Arabia saudita (491mila euro) in violazione della sentenza del 20 giugno scorso con cui l’Alta corte di appello aveva ordinato l’immediata sospensione del rilascio di nuove licenze militari verso Riyadh. L’errore non si ripeterà, ha assicurato Londra. *** Senza carburante, Haiti in piazza contro il governo La penuria di combustibile alimenta la tensione ad Haiti, con i mezzi pubblici fermi da lunedì. E le proteste continuano nella repubblica caraibica: domenica i manifestanti hanno bruciato pneumatici e...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.