closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Commenti

Brevetti, la strategia di Biden per non toccare la proprietà privata

Sarà l’imperatore Usa consenziente alla sospensione dei brevetti oppure il principio della proprietà privata della vita e la difesa della predominanza americana prevarranno? C’è speranza? Ci chiediamo quale influenza avrà sulle discussioni in corso nel consiglio generale del Wto la recente decisione del Canada, d’Israele e del Senato del Brasile (quest’ultimo addirittura contro la volontà di Bolsonaro) di approvare il ricorso alla "licenza obbligatoria". Cioè il potere eccezionale dello Stato, secondo l’art.31 dei trattati Wto- Trips, di consentire la produzione locale dei vaccini in circolazione contro il Covid-19 senza l’autorizzazione dei detentori dei brevetti (in passato, il Brasile e la...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi