closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
1 ULTIM'ORA:
Economia

Brancaccio: «Cresce lo scarto tra annunci e realtà, Renzi perderà consensi sulle riforme»

Intervista. Il Pil è a zero nel secondo trimestre 2016, +0,7% sull'anno, ben al di sotto dell'1,2% fissato dal governo. L'economista Emiliano Brancaccio: «Nel declino generale del Pil l’Italia è uno dei paesi che fa registrare i risultati peggiori. Siamo in una deflazione da debito. Ma il rilancio dei salari è considerato un’eresia». «Un’analisi comparata tra paesi dimostra che la crescita occupazionale italiana è risultata meno della metà della media europea. L'apologia del Jobs Act è infondata»

Emiliano Brancaccio, docente di economia all'università del Sannio

Emiliano Brancaccio, docente di economia all'università del Sannio

Dopo cinque trimestri consecutivi di aumento il Pil si è fermato. La crescita è a zero nel secondo trimestre, +0,7% sull'anno, ben al di sotto dell'1,2% fissato dal governo. Per il Ministero dell'Economia la responsabilità è della Brexit e del terrorismo. Per Emiliano Brancaccio, docente di economia all'università del Sannio, è invece la conferma che lo storytelling del presidente del Consiglio Renzi non funziona e i suoi presunti successi sulla politica economica o sull'occupazione possono trasformarsi in un boomerang. «Non si tratta di un dato solo italiano – precisa - Eurostat ha segnalato che l'Eurozona cresce di circa la metà...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.