closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Boom di giocatori d’azzardo, il gratta e vinci spopola al sud

Dea bendata. In 10 anni quadruplicato il numero di chi tenta la fortuna. Il Cnr: in molti si rovinano

Nel 2017 gli italiani che hanno tentato la fortuna almeno una volta al gioco d'azzardo sono stati 17 milioni, 7 milioni in più rispetto al 2014. Cala invece l'interesse tra i giovani (15-19 anni): l'anno scorso sono stati un milione ma quattro anni fa erano 1,4 milioni. Sono i dati emersi dagli studi Espad e Ipsad dell'Istituto di fisiologia clinica del Cnr di Pisa, che avverte: negli ultimi dieci anni tra gli adulti (20-64 anni) i giocatori problematici sono quadruplicati, passando dai 100mila del 2007 (0,6%) ai 400mila del 2017 (2,4%). I giocatori problematici però diminuiscono tra gli studenti: erano...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi