closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Commenti

Bonino, i radicali e il potere sul corpo

Emma Bonino

Emma Bonino

Diversamente dalle vite parallele, che mai s’incrociano, quelle di Emma Bonino e Marco Pannella sono da sempre intrecciate, ora anche nella comune malattia e nell’identica scelta di renderla pubblica, facendone così fatto politico. Lo si può leggere come una parabola in senso evangelico (e non geometrico) di tutta la storia radicale. Tra le parole d’ordine di quella storia, «dal corpo del malato al cuore della politica» è una delle più autentiche, perché capace di indicare l’archè dell’esperienza radicale: la persona - fatta di carne e ossa, parola e carezze - come origine da cui tutto nasce e a cui tutto...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.